AL VIA LA CONVENZIONE CINELLI/SPH. LA PASSIONE ITALIANA SPOSA LA TECNOLOGIA SVIZZERA

Sport Plus Health e Cinelli hanno recentemente stretto un accordo per dotare professionisti e appassionati di ciclismo di nuovi strumenti tecnologici di avanguardia, per rendere l’esperienza in sella ad una due ruote ancora più totalizzante.

Da oggi, 1° febbraio 2017, tutti coloro che acquistano una bici Cinelli presso i rivenditori autorizzati in tutta Italia hanno la possibilità di accedere alle app SPH e di provare così la tecnologia applicata al mondo professionistico. Il celebre marchio italiano fondato nel 1948 da Cino Cinelli ha trovato nella società svizzera un partner tecnologico di qualità, in grado di dotare i biker di strumenti adeguati alle loro esigenze, facili da utilizzare, con altissime prestazioni e a costi molto contenuti; tutte le app di SPH, infatti, sono utilizzabili da smartphone, senza necessità di acquistare altri costosi dispositivi.

Per accedere ai vantaggi della convenzione è necessario, dopo l’acquisto di uno qualsiasi dei modelli di bici Cinelli, scaricare una delle app per iOS e Android e inserire il codice di attivazione ricevuto all’atto dell’acquisto. E poi non resta che salire in sella. Veloce, facile come andare in bici.

Paola Gianotti, l’ultracycler detentrice di due Guinness World Record, rappresenta al meglio questo connubio. “In sella ad una Hobo Cinelli e con SPH Cycling ho conquistato il record nel giro del mondo e nei 48 stati USA in bici; per me sono stati un supporto fondamentale e affidabile”.

Ulteriori dettagli e informazioni sui punti vendita Cinelli: www.sportplushealth.com. www.cinelli.it.

Il marchio Cinelli è profondamente radicato nel mondo del ciclismo italiano fin dal 1947, quando Cino Cinelli decide di dare vita alle proprie intuizioni. Trent’anni dopo, un giovane imprenditore milanese con la bicicletta nel cuore, Antonio Colombo, acquisisce l’azienda. Lo spirito visionario di Colombo imprime a Cinelli una svolta innovatrice, che cambia radicalmente il modo di vedere la bicicletta. Il pluripremiato telaio Laser introduce la saldatura al Tig, il Rampichino è la prima MTB italiana, il Cork Ribbon ridefinisce il concetto di nastro manubrio. Fin dal 1980 Cinelli porta l’arte nel mondo della bicicletta. Dalla Laser disegnata da Keith Haring, al logo Cinelli di Italo Lupi, il design e la tecnologia sono tratti distintivi di Cinelli e rendono il marchio conosciuto in tutto il mondo.

Sport Plus Health è un brand di S+H Technology SA, società svizzera specializzata nello sviluppo software, con soluzioni indirizzate al miglioramento di qualità e produttività nel lavoro. Impegno, perseveranza e professionalità hanno introdotto l’azienda nel settore sportivo; nel 2011 ha preso il via lo sviluppo di app per gli sport di endurance, dapprima ciclismo su strada e mountain bike, poi anche running. La scommessa da vincere era quella di realizzare un sistema per introdurre la telemetria in ambito ciclistico, a costi contenuti e accessibili, sfruttando tutte le potenzialità delle nuove tecnologie offerte dagli smartphone. Sono così state avviate collaborazioni con università, preparatori atletici e medici sportivi, il cui contributo scientifico, unito alle competenze tecniche, ha portato alla realizzazione di app specifiche per ogni sport, utili per amatori, professionisti e per la gestione di team. Il motto “Stronger than you think” rende l’idea della consapevolezza di SPH di aver sviluppato prodotti altamente tecnologici e professionali, in grado di offrire molto più di quanto si possa immaginare, in termini tecnici e umani.

Le app di Sport Plus Health: SPH Cycling, SPH MTB, SPH Supervisor, SPH Follow me, SPH Running.