UNA MAGLIA, TANTI PRETENDENTI

UNA MAGLIA, TANTI PRETENDENTI

IVREA: Si può pedalare per 236 km da Asti ad Ivrea per indossare una maglia tricolore? Pare di sì e c’è pure una grande concorrenza per riuscire ad aggiudicarsela. Una prova dura, quella che domenica vedrà quasi 200 professionisti del pedale in gara per l’oro e per quel simbolo che si indossa per un anno intero. Al momento, a fregiarsi di quest’onore è il brianzolo Giacomo Nizzolo della Trek-Segafredo che a Darfo Boario, nel 2016, fece un bellissimo numero. Prima di lui il bis di Vincenzo Nibali che quest’anno non è segnalato in grande spolvero dopo un Giro d’Italia corso ad altissimo livello. Chi non partecipa al Campionato Italiano si […]

#TOURDESUISSE: CARUSO TENTA L’IMPRESA… SAGAN C’E’

#TOURDESUISSE: CARUSO TENTA L’IMPRESA… SAGAN C’E’

SCIAFFUSA (SVI): Il #TourdeSuisse saluta il secondo successo di Peter Sagan e si prepara a incoronare Splilak. Difficilmente Damiano Caruso riuscirà a scavalcarlo nella classifica generale, perché 52″ in nemmeno 30 km sono difficili da recuperare per un non specialista. Il siciliano sta bene, ed in passato ha dato buoni segnali nelle prove contro il tempo. La speranza è l’ultima a morire. Dalla sua Spilak ha l’esperienza di aver già vinto un Tour de Suisse e queste corse a tappe di breve durata sono la sua specialità. A Sciaffusa Sagan ha vinto con un’insolita maglia nera. Non si tratta del riconoscimento per l’ultimo in classifica, ma di quello per il […]

#TOURDESUISSE: SPILAK CHE COLPO ! SPETTACOLO A SOLDEN

#TOURDESUISSE: SPILAK CHE COLPO ! SPETTACOLO A SOLDEN

SOLDEN (AUSTRIA): Simon Spilak e la Katusha firmano la grande impresa sulle strade del Tour de Suisse. Lo sloveno ha sfruttato il grande lavoro dei suoi compagni per imporre la sua legge a Solden, a quota 2700 metri, e conquistare in un sol colpo tappa e maglia di leader della generale. Alle spalle di Spilak, lo spagnolo Izagirre (Bahrain Merida) autore di un grande recupero, poi Dombrowski della Cannondale Drapac. Ad un minuto il terzetto formato da Caruso, Kruijswijk e Hirt, a 1’50” Rui Costa mentre Domenico Pozzovivo è apparso in difficoltà sin dalle prime rampre della salita finale, poi si è ripreso e ha limitato i danni a 2’40”, […]

#TOURDESUISSE: IL GRAN GIORNO DI DOMENICO. ORA A SOLDEN

#TOURDESUISSE: IL GRAN GIORNO DI DOMENICO. ORA A SOLDEN

LA PUNT (SVI): Domenico vince poco, ma vince bene. Il successo gli mancava da 2 anni, dal Giro del Trentino in Val dei Mocheni. La sua vittoria più bella era stata al Giro d’Italia, a Lago Laceno 2012, ma allora vestiva ancora al maglia della Colnago CSF. Viene dalla Lucania e per emergere ha fatto tanta fatica. Ha pure cambiato il cognome, da Puzzovivo, a Pozzovivo. Questione di dettagli, ma forse un po’ di selfbrand ci voleva in effetti. La sua pedalata non è delle più eleganti: ginocchia larghe e telaio piccolissimo. Però è generoso, efficace e il coraggio non gli manca. Quella a La Punt è stata la sua […]

SAGAN MEGLIO DI SANSONE. ORA I PASSI ALPINI

SAGAN MEGLIO DI SANSONE. ORA I PASSI ALPINI

CEVIO (SVI): Peter Sagan non è Sansone. Il campione del mondo taglia i capelli ma non perde la sua forza. Come l’eroe biblico, anche Sagan ha una forza prodigiosa concessagli direttamente dagli Dei. Lo slovacco, fresco di parrucchiere, al contrario di Sansone continua a vincere anche senza lunga chioma. In questo caso, sul traguardo di Cevio in Canton Ticino, Sagan ha dato vita ad un autentico colpo da manuale con uno scatto che è pura fantasia. Nulla di pianficato ma un guizzo dovuto all’intuito. Un corridore che parte lungo e lui che è lesto a seguirlo e a lasciarlo sul posto. Per fare questo servono sicuramente gambe prodigiose ma anche […]

#UN AMERICANO A SEGNO. CARUSO BALZA AL COMANDO

#UN AMERICANO A SEGNO. CARUSO BALZA AL COMANDO

VILLARS SUL OLLON (SVI): Il magic moment di Damiano Caruso inizia a Villars Sul Ollon, la montagna vicino ad Aigle, centro sede mondiale dell’UCI. Il siciliano di Ragusa si classifica al secondo posto e veste la maglia oro che contraddistingue il leader della graduatoria generale. Per il corridore della BMC un motivo di doppia soddisfazione, personale, e del team. BMC è infatti un marchio svizzero che produce biciclette e in terra elvetica è una sorta di monumento nazionale. Il successo di tappa va invece ad un americano Lawrance Warbasse, che vede premiato il suo coraggio al termine di una fuga lunghissima. Ultimo di una serie di attaccanti, Warbasse, riesce a […]

#TOURDESUISSE: NON ESISTONO TAPPE FACILI… SAGAN C’E’

#TOURDESUISSE: NON ESISTONO TAPPE FACILI… SAGAN C’E’

BERNA: “Al #tds non esistono tappe facili”. Con questo post su Facebook, Davide Martinelli, corridore della Quick Step, ha riassunto quella che doveva essere sulla carta una prova semplice di questo Tour de Suisse 2017. Si arriva a Berna e tutti aspettavano i velocisti. Così è stato, con il successo di Michael Matthews, che ha saputo mettere la ruota davanti al campione del mondo Peter Sagan che sta ritrovando il colpo di pedale migliore in vista del prossimo Tour de France dove punta alla 5^ maglia verde. La frazione odierna ha visto diversi episodi a partire dal tentativo di fuga a 2 subito dopo il via con Lasse Norman Hansen (Aqua […]

Moreno Pellizzon

Moreno Pellizzon (1996) è una atleta che corre nelle discipline Cross Country, XCP e Ciclocross. Nel 2011 ha iniziato a vincere i primi titoli e da allora non si è ancora fermato Risultato più importante: 2 campionati italiani allievi, 3° posto al campionato europeo Come ti sei avvicinato a questo sport? La bici è stata una passione trasmessa dalla mia famiglia, mi sono avvicinato a questo mondo già da piccolino e ho iniziato a praticarlo subito, divertendomi. E’ uno sport che mi ha dato grandi soddisfazioni: 2 campionati italiani da allievo nella MTB e nel CX, qualche podio ai campionati italiani, una medaglia di bronzo al campionato europeo Team Relay (2014), un 9° posto al campionato […]

#TOURDESUISSE ESPLOSIVO CON SUPER GILBERT

#TOURDESUISSE ESPLOSIVO CON SUPER GILBERT

In una domenica tanto spettacolare ( il Tour del Delfinato ha avuto un totale ribaltamento di classifica con la vittoria di Jakob Fulshang), poteva tradire le attese il Giro di Svizzera? Naturalmente no e allora ecco una tappa davvero emozionante con il circuito di Cham che giro dopo giro ha eroso il gruppo e la tappa che si è chiusa con la vittoria allo sprint del campione del Belgio Philippe Gilbert che ha preceduto nell’ordine Bevin, Roux, Albasini e Trentin, con Bonifazio settimo, Peter Sagan  ottavo e Valerio Conti nono davanti a Matthews. Cambia anche la classifica generale con Dennis che non ha retto il ritmo dei migliori e ha […]

#TOURDESUISSE: PROTAGONISTI DI PREGIO A CASA DI MARCHIONNE

#TOURDESUISSE: PROTAGONISTI DI PREGIO A CASA DI MARCHIONNE

CHAM (SVI): Cham è un piccolo paese sul bordo del Lago di Zurigo, capitale finanziaria della Confederazione Elvetica, e famosa per il suo Festival. A pochi chilometri da Cham c’è Zugo, per gli italiani è diventata una meta piuttosto conosciuta grazie al fatto che l’amministratore delegato di FIAT, ora FCA, Sergio Marchionne, vi ha preso la residenza. Un luogo tranquillo nella riservatissima terra rossocrociata. La tappa di Cham, un anello con partenza e arrivo nello stesso posto, prevede 172 km, piuttosto nervosi, che potrebbero essere adatti ai clasicomani, quei corridori dotati di resistenza e predisposti per le classiche. La corsa a tappe vede al via numerosi campioni, o aspiranti tali. […]