GRANDE VITTORIA PER NIZZOLO NEL CAMPIONATO ITALIANO!

Giacomo Nizzolo ha coronato il lavoro di un Team Trek-Segafredo motivato e grintoso (Marco Coledan, Eugenio Alafaci, Niccolò Bonifazio e Fabio Felline) nel campionato Italiano di Domenica vincendo la prestigiosa maglia tricolore.

“Oggi la gara è stata pazzesca, avevo tantissimi amici qua a fare il tifo per me.” Ha esclamato un’esultante Nizzolo. “Ho ringraziato enormemente I ragazzi, hanno fatto davvero un grande lavoro per me oggi. All’inizio non mi sentivo molto bene, ma alla fine ero davvero motivato sull’ultima salita.”

I 228 km di gara sono finiti con 4 giri di un circuito da 20km che includeva una breve e rapida salita (300 metri e 17% di pendenza) a 3 km dalla fine.

L’ultima volta che la salita è stata pungente si è rivelata utile. Trek-Segafredo ha utilizzato le ultime energie e ha portato Nizzolo ai piedi della salita, dove ha preso in mano la gara. Nizzolo è stato il primo ad attaccare, seguito poco dopo dall’accelerazione di Oscar Gato che ha fatto una cernita dei 5 corridori in testa. Gianluca Brambilla (Etixx-Quick Step) ha attaccato in discesa e solo Nizzolo è stato in grado di mettergli pressione. I due corridori sono arrivati alla fine dovendo fronteggiarsi testa a testa in uno sprint che è stato vinto facilmente da Nizzolo, chiaramente il più veloce dei due.

Nizzolo: “Marco (Coledan) è stato davvero forte ad uscire dal peloton nell’ultima scalata e io ho attaccato in salita. Eravamo in cinque in cima alla collina e Brambilla ha attaccato in discesa e ha distanziato tutti.

“Sono andato verso di lui e ho spinto fino all’ultimo chilometro. E’ lì che ho realizzato che quella poteva essere una grande giornata. Dunque nello sprint, ho vinto. E’ davvero, davvero, davvero un’importantissima vittoria per me e mi godrò I prossimi giorni e l’anno successivo.

Crediti:Trek-Segafredo