ON THE ZONCOLAN, HE HAS ALREADY WON

ON THE ZONCOLAN, HE HAS ALREADY WON

(Zaral Virgolin in the Mediolanum picture). There is someone who has already won on the Zoncolan, he climbed it after returning to life. His name is Zaral, from Friuli, a borderland that knows so much about history. Not an ordinary person, but a “survivor”, one who has beaten a cancer, but he did not remain unscathed from the wounds. Without a leg, however, it is possible to live and to face unimaginable challenges for many people, and perhaps, once a time for him. Its power is not its physical strength, but its inner strength. A disarming smile and a great desire to live, he knows that time is precious and […]

SULLO ZONCOLAN LUI HA GiA’ VINTO

SULLO ZONCOLAN LUI HA GiA’ VINTO

(Zaral Virgolin nella foto Mediolanum).   C’è qualcuno che sullo Zoncolan ha già vinto, ci è salito dopo essere tornato alla vita. Lui si chiama Zaral, friulano, terra di confine che sa tanto di storia.  Non una persona qualunque, ma un “survivor”, uno che ha battuto un tumore, ma non è rimasto indenne da ferite. Senza una gamba però si può vivere e si possono affrontare sfide inimmaginabili per molti, e forse, un tempo anche per lui. Non è la forza fisica il suo punto di forza, ma quella interiore. Una sorriso disarmante e tanta voglia di vivere, quella di chi sa che il tempo è prezioso e non va […]

HOW STRONG IS MOHORIC?

HOW STRONG IS MOHORIC?

IMOLA: How strong is Matej Mohoric? Many people have asked themselves this question in these days at the Giro d’Italia. During the stage at Imola, he was ready to help the leader Domenico Pozzovivo, who was lingering on a hard day due to the rain. Coming back in the group, Mohoric has launched an attack together with the Colombian Carlos Betancour. After the victory in spring at the GP Industria e Artigianato and the victory at the 10th stage of the Giro in Gualdo Tadino, he must have tought that it could have been another good day. The legs were strong, but that bit of final indecision made the sprinter […]

GIRO: ¿PERO QUÉ TAN FUERTE ES MOHORIC?

GIRO: ¿PERO QUÉ TAN FUERTE ES MOHORIC?

IMOLA: ¿Pero qué tan fuerte es Matej Mohoric? Muchas personas se lo han preguntado en estos días en el Giro d’Italia. En la etapa de hoy en Imola estaba listo para ayudar al capitán Domenico Pozzovivo, que se demoraba en un día difícil debido a la lluvia. De regreso en el grupo, Mohoric lanzó un ataque en compañía del colombiano Carlos Betancour. Un equilibrista y después de ganar en primavera en el GP Industria e Artigianato, la 10ª etapa del Giro a Gualdo Tadino, debió pensar que hoy podría ser otro buen día. Las piernas estaban bien, pero ese poco de indecisión final ha hecho que el velocista Sam Bennet […]

GIRO: MA QUANTO E’ FORTE MOHORIC?

GIRO: MA QUANTO E’ FORTE MOHORIC?

IMOLA: Ma quanto è forte Matej Mohoric? Devono esserselo chiesti in molti in questi giorni al Giro d’Italia. Nella tappa di oggi a Imola si è fatto trovare pronto per aiutare il capitano Domenico Pozzovivo rimasto attardato in una giornata che si è fatta dura a causa della pioggia. Rientrati in gruppo Mohoric si è lanciato all’attacco in compagnia del colombiano Carlos Betancour. Un funambolo e dopo aver vinto a primavera al GP Industria e Artigianato, la 10^ tappa del Giro a Gualdo Tadino, deve aver pensato che oggi poteva essere un’altra giornata buona. Le gambe c’erano eccome, ma quel pizzico di indecisione finale ha fatto sì che il velocista […]

Jump the stage Chaves and soon also the Giro.

Jump the stage Chaves and soon also the Giro.

GUALDO TADINO: Matej Mohorič won an amazing and beautiful stage, the longest in the Giro d’Italia. The stage which gave the first big twist with the goodbye to the pink dreams of the small and smiling Esteban Chaves. After the smile of the Etna volcano, the tears. A merciless reflection immediately after the finish line. “This is the Giro. A few days ago it was one of the best days, now it’s really hard for the mood. This is the life. I had no strength in my legs, I could not stay with the best cyclists on the first hill. At a certain point, we had returned to a minute […]

SALTA CHAVES Y EN UN MOMENTO INCLUSO EL GIRO…

SALTA CHAVES Y EN UN MOMENTO INCLUSO EL GIRO…

Una etapa espectacular y hermosa ganada por Matej Mohorič, la más larga en el Giro d’Italia. La fracción que dio la prima grande vuelta de tuerca con la despedida de los sueños rosados del pequeño y sonriente Esteban Chaves. Después de la sonrisa del Etna, las lágrimas. Una reflexión despiadada inmediatamente después de la línea de meta. “El Giro es así. Hace unos días fue uno de los mejores días, hoy es muy duro para la moral. Es la vida. No tenía fuerzas en las piernas, no podía quedarme con los mejores en la primera subida. En cierto punto, habíamos regresado a un minuto de desapego, entonces no había nada […]

SALTA CHAVES E TRA POCO ANCHE IL GIRO…

SALTA CHAVES E TRA POCO ANCHE IL GIRO…

GUALDO TADINO: Tappa spettacolare e bellissima quella vinta da Matej Mohorič , le più lunga del Giro d’Italia. La frazione che ha regalato il primo grosso colpo di scena con l’addio ai sogni rosa del piccolo e sorridente Esteban Chaves. Dopo il sorrido dell’Etna le lacrime. Una riflessione impietosa subito dopo il traguardo. “Il Giro è così. Pochi giorni fa era stato uno dei giorni migliori, oggi è davvero dura per il morale. E’ la vita. Non avevo forza nelle gambe, non riuscivo a stare con i migliori sulla prima salita. A un certo punto eravamo tornati a un minuto di distacco, poi non c’è stato niente da fare”. Un’uscita amara che permette di […]

IT GETS WARMER. WHAT DOES IT MEAN FOR AN ATHLETE?

IT GETS WARMER. WHAT DOES IT MEAN FOR AN ATHLETE?

Sometime the change from the cold season to the summer can be quite abrupt, without any moderate temperature in between . It is exactly what seems to have happened during these days, at least in Europe. Every athlete needs to learn how to manage the situation as best he/she can. For this reason, one more time, we asked a good friend of SportPlusHealth, and knowledgeable cyclist, to enlighten us about the topic.   “This a delicate period – Davide Martinelli confirms – the body is not yet accustomed to the high temperatures and it is important to start taking magnesium and potassium supplements as soon as possible.   I myself […]

TRIATHLON: UN CAMP SCIENTIFICO NELL’ISOLA DEI VULCANI LANZAROTE

TRIATHLON: UN CAMP SCIENTIFICO NELL’ISOLA DEI VULCANI LANZAROTE

Un training camp dall’alto contenuto scientifico e rivolto ai triatleti quello ideato da Lanzarote Training Camps in collaborazione con Sport Plus Health dal 12 al 19 giugno sull’isola di Lanzarote e che vede come campione di riferimento un campione come Alessandro Degasperi e tutto lo staff Lanzarote Training Camps. Il progetto è totalmente dedicato al triathon sull’isola vulcanica che è teatro di uno degli Ironman più affascinanti del circuito internazionale che Degasperi ha già vinto. L’obiettivo è quello di supportare i partecipanti in modo scientifico e favorire la massimizzazione dell’allenamento grazie all’utilizzo della piattaforma SportPlusHealth che permette di conoscere a fondo gli atleti grazie ad un test di valutazione iniziale, effettuato tramite la app, 15 […]