#LAVUELTA: THE BRAVE OF LUTSENKO

#LAVUELTA: THE BRAVE OF LUTSENKO

  LAVUELTA: Stage number 5 and first test. From Benicassm to Alcossebre. An up and down along 175,7 km and today’s breakaway made by a brave Alexey Lutsenko (Astana), the same insulted by the group at Tour de France in Isoar when he tried another action from the very long distance making someone really upset. “Where are you going?” they asked him. He wanted to go for the victory he desired. This success is double for Astana, as gained by a Kazakh athlete. Brave, smart and talented he overcame Alaphilippe and Soler who lost their chance struggling each other while the Alexandre Vinokourov racer was taking the lead. Behind, there […]

#LAVUELTA2017: LUTSENKO IL CORAGGIOSO, FROOME NON FRULLA MA GUADAGNA

#LAVUELTA2017: LUTSENKO IL CORAGGIOSO, FROOME NON FRULLA MA GUADAGNA

LAVUELTA: Tappa numero 5 e primo vero banco di prova. Si va da Benicassim a Alcossebre. Su e giù per 175,7 km e oggi la fuga va con un coraggioso Alexey Lutsenko (Astana), quello che si era beccato gli insulti del gruppo anche al Tour de France, nella tappa dell’Isoar, quando ci aveva provato da lontana e il gruppo non aveva per niente gradito. Dove vuoi andare? Gli avevano chiesto i colleghi. Lui voleva andare a prendersi quella vittoria che sentiva essere alla sua portata. Un successo che vale doppio per il team Astana che vede vincere un kazako. Coraggioso, calcolatore e bravo in grado di avere la meglio sui duellanti Alaphilippe e Soler […]

MATTEO TRENTIN, NOMEN OMEN

MATTEO TRENTIN, NOMEN OMEN

TARRAGONA (SPA): Un italiano atípico Matteo Trentin, uno que viene, como dice el apellido, de Trentino. Un italiano atípico porque tiene un DNA belga. Un hombre experto de las clásicas, es parte de uno de los batallones de ciclismo más importantes del mundo, el más equipado para las grandes competiciones en el norte de Europa. Y la prueba de hoy en Tarragona tenía un final intrincado, una pista donde fue capaz de dar lo mejor. Aunque no es un velocista ha superado muchas ruedas rápidas comenzando con el español Juan Lobato. Nuestro Sacha Modolo, teóricamente más explosivo que Trentin, sólo ha llegado 6°. ¿Etapa tranquila por lo tanto? Para nada. […]

#LAVUELTA: MATTEO TRENTIN, NOMEN OMEN

#LAVUELTA: MATTEO TRENTIN, NOMEN OMEN

TARRAGONA (SPA): Matteo Trentin is an atypical Italian, coming from, as his name says, Trentino. He is atypical because he has Belgian DNA. Specialized in classic races, he is running for one of the most important teams in the World, and the strongest considering just the big races of the northern Europe. Today’s stage in Tarragona had a very difficult final part, for which he found the perfect interpretation. Even if he is not a sprinter, he managed to beat all of them starting from the Spanish Juan Lobato. Our Sacha Modolo, ideally more exposive than Trentin, took just the 6th place.   Thus was it a quiet stage? Not […]

#VUELTAESPANA: ITALIANO? NO TRENTIN.. NOMEN OMEN

#VUELTAESPANA: ITALIANO? NO TRENTIN.. NOMEN OMEN

TARRAGONA (SPA): Un italiano atipico Matteo Trentin, uno che viene, come dice il cognome, dal Trentino. Un italiano atipico perché ha un DNA belga. Esperto uomo da classiche, fa parte di una delle più importanti corazzate del ciclismo mondiale, la più attrezzata per le grandi gare del Nord Europa. E la prova di oggi a Tarragona aveva un finale intricato, un tracciato in cui lui è andato a nozze. Pur non essendo un velocista ha messo nel sacco le ruote veloci a cominciare dallo spagnolo Juan Lobato. Il nostro Sacha Modolo, teoricamente più esplosivo di Trentin, è arrivato solo 6°. Tappa tranquilla quindi? Per niente. Una fuga a lunga gitta […]

NIBALI SUFFRE PERO Y SE LLEVA GANANDO

NIBALI SUFFRE PERO Y SE LLEVA GANANDO

ANDORRA: Vincenzo Nibali sufre y deja el grupo, pero luego regresa y se lleva la delantera ganando una etapa muy intensa en Andorra. El corredor siciliano ha sido grande manejando su energía, o tal vez sólo estaba actuando en la primera parte, antes de triunfar delante de David Delacruz y Froome. Con esta acción tomó la camisa verde, también reduciendo el retraso en la clasificación jerárquica general a 10″. El líder sigue siendo el blanco Keniano Chriss Froome, que quiere hacer una gran actuación en esta Vuelta, mejor que los de la anterior años, y finalmente ganar después de tres segundos lugares. “Yo sabía que la etapa de Andorra era […]

NIBALI SUFFERS AND COME BACK!

NIBALI SUFFERS AND COME BACK!

ANDORRA: Vincenzo Nibali suffers and leaves the group, but later he comes back in and takes the lead winning a very intense stage at Andorra. Sicilian racer has been great in managing his energy, or maybe he was just acting during the first part, before triumphing in front of David Delacruz and Froome. With this action he took the green shirt, while also reducing the delay in the general ranking to 10″. The leader is still the white Kenian Chriss Froome, who wants to make a great performance in this Vuelta, better than the ones of the previous years, and finally win after three second places. “I knew that Andorra […]

NIBALI SFIORA LA ROSSA ED E’ VERDE DI GIOIA

NIBALI SFIORA LA ROSSA ED E’ VERDE DI GIOIA

ANDORRA: Vincenzo Nibali, soffre e si stacca, rientra e con un colpo dei suoi infila gli avversari e guadagna una vittoria emozionante sul traguardo di Andorra. Il siciliano ha saputo amministrarsi molto bene, oppure recitare la parte dal consumato attore che perdeva la ruote, prima di trionfare davanti a David Delacruz e Froome. Per lui la soddisfazione della maglia verde, dell’ulteriore balzo in classifica e ora la vetta è a soli 10″. In cima c’è sempre il keniano bianco, Chriss Froome che a quesa Vuelta vuole far bene, meglio degli altri anni, ossia vincere visti i suoi 3 secondi posti passati. “Sapevo che quella di Andorra era una tappa dura […]

ANDORRA PROMETTE SCINTILLE. LA CLASSIFICA DEI BIG

ANDORRA PROMETTE SCINTILLE. LA CLASSIFICA DEI BIG

GRUISSAN (FRA): La seconda tappa della Vuelta Espana ricorda tanto la terza del Giro d’Italia. Finale ventoso e stesse maglie a trionfare. Allora, a Cagliari, fu Fernando Gaviria, a Gruissan invece è Yves Lampaert, entrambi della Quick Step. Per il belga il colpo è doppio visto che c’è anche la maglia rossa del leader della classifica. Un colpo di astuzia ed esperienza con un compagno scaltro come Matteo Trentin a coprire le spalle. Chi sorride però è anche Vincenzo Nibali che ora è a soli 14″ dal Chriss Froome. Lo Squalo è stato il più pronto dei big nel finale e ha guadagnato 5” su Chaves, 8” su Froome e Aru, 13” […]

PARTE LA VUELTA… MA VUOI METTERE IL GIRO A GERUSALEMME?

PARTE LA VUELTA… MA VUOI METTERE IL GIRO A GERUSALEMME?

Parte la Vuelta 2017, ricca di protagonisti. C’è chi è all’ultima recita, come Alberto Contador, chi vuole una doppietta storica, Chriss Froome, chi ha sete di rivincita dopo un 3° posto al Giro d’Italia, Vincenzo Nibali. E poi tutti gli altri che fanno ricco questo cast che vede ben 9 arrivi in salita e sono: Fabio Aru, Romain Bardet, Barguil, i gemelli Yates, Chaves, Majka, Kruijswijk. Meintjes.. La Vuelta si infiammerà presto, già il prossimo lunedì con la salita finale di Andorra luogo di residenza di Purito Rodriguez. Parte la Vuelta ma la suggestione più bella è già quella del 2018 con il Giro d’Italia che al 99% prenderà il via […]