Seconda vittoria di stagione per il team Wanty-Groupe Gobert

Il team Wanty-Groupe Gobert ha ottenuto questa domenica la sua seconda vittoria di stagione nella quinta tappa, l’ultima dei Four Days of Dunkirk (2.HC). Kenny Dehaes è stato il più veloce nello sprint davanti a Bryan Coquard (Direct Engine) e Maximiliano Richeze (Etixx-Quick Step).

“Sono veramente felice di questa vittoria. Mi sono sentito bene sin dall’inizio dei Four Days of Dunkirk. Oggi tutto è andato bene”, ha dichiarato Kenny Dehaes.

Nello stage finale dei Four Days of Dunkirk, una fuga di cinque ciclisti ha preso due minuti di vantaggio sul gruppo principale. A 9 kilometri all’arrivo, erano tutti di nuovo insieme. Il team Wanty-Groupe Gobert si è preparato per lo sprint di Kenny Dehaes. “Nell’ultimo kilometro ho dovuto fare tutto da solo. I miei compagni di squadra mi hanno portato in prima posizione. Hanno fatto un lavoro straordinario e ho potuto beneficiare direttamente del loro lavoro”, ha continuato Kenny Dehaes.

Il Belga è arrivato all’improvviso in volata dal lato sinistro della strada. Il futuro vincitore assoluto Bryan Coquard è arrivato velocemente da lontano ma ormai mancavano pochi metri all’arrivo. “Sentivo di averlo dietro ma sono riuscito a mantenere una distanza sufficiente.”

Gareggiando la sua prima stagione per il team Wanty-Groupe Gobert, Kenny Dehaes ha conquistato l’undicesima vittoria professionale UCI della sua carriera. “Questo successo è veramente importante per me e per il team. Dalla vittoria di Enrico Gasparotto all’Amstel Gold Race, il team ha preso sicurezza. Stiamo correndo bene per adesso, spero di continuare così”, ha concluso.

La vittoria è arrivata diverse settimane dopo il tragico incidente di Antoine Demoitié. Il gruppo ha corso domenica non molto lontano dal posto dove Antoine Demoitié è caduto. “Questa è una vittoria simbolica. E’ stata una giornata emozionante nella macchina”, il direttore sportivo Jean-Marc Rossignon ha dichiarato.

Jérôme Baugnies è il primo ciclista del team Wanty-Groupe Gobert nella classifica generale con un sedicesimo posto. “Il capitano del team Frederik Backaert ha sofferto ieri a causa di un’insolazione. Dopo una settimana difficile, Jérôme Baugnies sta tornando. Abbiamo avuto buoni risultati in diverse tappe. Questa finalmente è stata una gara positiva per il nostro team”, ha concluso Jean-Marc Rossignon.

 

Comunicato Stampa del Team Wanty-Groupe-Gobert