TOUR DE FRANCE: OGNI GIORNO UN COLPO DI SCENA

Mur di Bretagne – TOUR DE FRANCE 2018: Basta un niente, un colpo di vento ad esempio, e la Quick Step Floors scatena l’inferno. I granatieri del team belga sono specializzati in classiche del nord e in questa prima fase di Tour de France le strade sono quelle delle corse primaverili con tanto di muri. Potremmo dire tanto rumore per nulla perchè dopo aver diretto magistralmente la corsa la formazione biancoblu vede mancare il suo finalizzatole: Julien Alaphilippe.

E’ la giornata della foratura di Tom Dumoulin che a meno 5 km dall’arrivo vede afflosciarsi la gomma anteriore come fosse un bignè alla crema sotto il sole di luglio. Un cambio rapido, un inseguimento impossibile con tanto di scia all’ammiraglia ed intervento del VAR. Poi si incatrama Romain Bardet (AG2R) eterna promessa transalpina e infine si sfila anche Rigo Rigoberto Ciccio Uran,un duro che però ha dovuto arrendersi alla potenza degli avversari. Una battaglia, una delle tante che stanno caratterizzando la corsa francese e da cui oggi anche Chriss Froome esce leggermente annichilito incappando in un buco cronometrico che gli fa perdere 5″.

Oggi sorride i primis Daniel Martin (Liegi e Lombardia nel palmares) che finalmente solleva l’umore al team UAE, budget faraonico per risultati striminziti in questo 2018. Il nipote di Stephe Roche regala uno scatto incredibile con 2 gambette secche come uno stuzzicadenti. Eppure conserva quel pizzico di vantaggio che gli permette di raccogliere la soddisfazione più bella dell’anno.

Sorride anche Vincenzo Nibali che è rimasto davanti, la sua scaltrezza è arcinota ma lui ogni giorno conferma la sua bravura in sella ad una bici. Per lui il momento ghiotto sarà domenica.

Greg Van Avermaet è sempre in maglia gialla. Domani 7° tappa, la Fourgeres-Chartres, la più lunga del Tour con i sui 231 km. Tappa per velocisti.

Nel frattempo ricordati di scaricare Sport Plus Heath

ORDINE D’ARRIVO

1 Daniel Martin (Irl) UAE Team Emirates 4:13:43
2 Pierre Latour (Fra) Ag2r La Mondiale 0:00:01
3 Alejandro Valverde (Esp) Movistar Team 0:00:03
4 Julian Alaphilippe (Fra) Quick Step Floors 0:00:03
5 Rafal Majka (Pol) Bora – Hansgrohe    0:00:03

 

CLASSIFICA GENERALE

1 Greg Van Avermaet (Bel) BMC Racing Team 22:35:46
2 Geraint Thomas (GBr) Team Sky 0:00:03
3 Tejay Van Garderen (USA) BMC Racing Team 0:00:05
4 Julian Alaphilippe (Fra) Quick Step Floors 0:00:06
5 Philippe Gilbert (Bel) Quick Step Floors 0:00:12
6 Bob Jungels (Lux) Quick Step Floors 0:00:18
7 Rigoberto Uran (Col) Team EF Education First – Drapac p/b Cannondale 0:00:45
8 Alejandro Valverde (Esp) Movistar Team 0:00:51
9 Rafal Majka (Pol) Bora – Hansgrohe    0:00:52
10 Jakob Fuglsang (Den) Astana Pro Team 0:00:53